Fai una donazione al GPSO

Puoi sostenere le attività del GPSO effettuando una donazione

Categorie

Seguici su Facebook

III Circolare del XIX CONVEGNO ITALIANO DI ORNITOLOGIA

 

XIX CONVEGNO ITALIANO DI ORNITOLOGIA

Torino, 27 settembre – 1 ottobre 2017 

III CIRCOLARE

Clicca qui per scaricare la circolare in formato PDF

Il CISO (Centro Italiani Studi Ornitologici Onlus) e il GPSO (Gruppo Piemontese Studi Ornitologici “F.A. Bonelli” Onlus) ricordano che il prossimo Convegno Italiano di Ornitologia si terrà a Torino e a Racconigi (CN) dal 27 settembre al 1 ottobre 2017. Con la presente si forniscono il programma scientifico definitivo e alcune indicazioni utili per i partecipanti.

COMITATO SCIENTIFICO Il Presidente è Giovanni Boano (Museo Civico di Storia Naturale di Carmagnola); i componenti sono: Daniela Campobello (Università di Palermo), Enrico Caprio (Università di Torino), Dan Chamberlain (Università di Torino), Andrea Galimberti (Università Milano Bicocca), Matteo Griggio (Università di Padova), Bruno Massa (Università di Palermo), Antonio Mingozzi (Università della Calabria), Marco Pavia (Università di Torino), Antonio Rolando (Università di Torino), Paolo Pedrini (MUSE, Trento).

COMITATO ORGANIZZATORE Marco Pavia (Presidente), Giacomo Assandri, Giovanni Boano, Giuseppe Bogliani, Enrico Caprio, Sergio G. Fasano, Giulia Masoero, Irene Pellegrino, Giovanni Soldato, Alberto Tamietti, Gabriella Vaschetti (GPSO); Diego Rubolini (Università di Milano).

INFORMAZIONI GENERALI  

Sedi del convegno
  • Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi (DBIOS), Università degli Studi di Torino, via Accademia Albertina 13, Torino (Sede principale e Segreteria)
  • Torino Incontra, via Nino Costa 8, Torino (Apertura e Sede secondaria)
  • Parco del Castello Reale e Centro Cicogne e Anatidi, piazza Carlo Alberto e via Stramiano 32, Racconigi CN (visita al SIC)


Sito web convegno Il sito web del convegno è in costante aggiornamento e vi consigliamo di visitarlo spesso. www.gpso.it/xix-convegno-italiano-di-ornitologia/

ISCRIZIONI   E’ ancora possibile iscriversi al Convegno seguendo le istruzioni di seguito riportate. Si ricorda che l’accesso al Convegno sarà riservato esclusivamente agli iscritti, i quali saranno muniti di apposito badge di riconoscimento.

Modalità di iscrizione Le iscrizioni dovranno pervenire attraverso la compilazione del modulo online al sito: http://www.gpso.it/xix-convegno-italiano-di-ornitologia/modulo-di-iscrizione/ Per ragioni organizzative il termine ultimo per iscriversi, utilizzando il modulo online, è il 15 settembre 2017; dopo tale data sarà ancora possibile iscriversi in sede congressuale. Per motivi organizzativi invitiamo chi è interessato ad iscriversi di farlo online il più presto possibile.  

Quote di iscrizione:  
Categoria Quota
Quota ordinaria 190,00 €
Soci CISO/GPSO 160,00 €
Studenti 120,00 €
Iscrizione giornaliera (possibile per un solo giorno)   50,00 €
  La Quota di Iscrizione al Convegno comprende: - la partecipazione al Convegno - il kit congressuale comprendente il volume dei Riassunti

Modalità di pagamento Le iscrizioni (e la partecipazione alla cena sociale, vedi oltre) saranno confermate in seguito al pagamento della quota congressuale, che dovrà avvenire esclusivamente mediante Bonifico Bancario sul conto:   IBAN: IT36E0883301000000130112393   Specificare nella causale: Contributo Organizzazione XIX CIO – Nome e Cognome del/i partecipante/i.   Copia della ricevuta del versamento dovrà essere inviata via posta elettronica all’indirizzo cio2017torino@gmail.com NB: studenti e soci CISO dovranno allegare idonea documentazione comprovante la loro posizione per poter usufruire della quota ridotta.  

Dopo il 15 settembre 2017 l’unica forma di pagamento accettata sarà in contanti direttamente presso la sede congressuale.

Attestato di partecipazione Al termine del Convegno sarà rilasciato un attestato di partecipazione a tutti gli iscritti, con specificate le quote versate.  

Ospitalità Grazie a un accordo con l’EDISU di Torino, sono stati riservati almeno 50 posti nelle residenze universitarie in camere singole o doppie. Sono ancora disponibili alcune stanze. Le prenotazioni sono possibili fino al 10 settembre, salvo esaurimento posti.   Per prenotare occorre accedere al seguente link http://www.edisu.piemonte.it/it/servizi/abitare/ospitalità-congressi-ed-eventi/congressi-ed-eventi-attivi-2017/xix-convegno-italiano   Si specifica che le prenotazioni saranno gestite direttamente da EDISU Piemonte.

INDICAZIONI SULLA PREPARAZIONE DEI CONTRIBUTI   Presentazioni orali La durata di ciascuna presentazione sarà 15’ più 5’ di discussione. I tempi saranno fatti tassativamente rispettare dai chairman per permettere ai partecipanti di spostarsi nel caso di sessioni parallele. In sede congressuale si prega di prendere contatto con i chair delle rispettive sessioni in largo anticipo, così da poter caricare la presentazione (preferibilmente in formato pdf) sui computer prima dell’inizio della sessione.

Poster Il formato previsto per i poster è orizzontale (altezza 60 cm, larghezza 90 cm). Non saranno ammessi altri formati e/o dimensioni. Sarà comunicato al moment della registrazione il numero assegnato a ogni poster, che corrisponderà a uno spazio sui grigliati presso il quale i convegnisti dovranno provvedere all’istallazione. Nelle due sessioni poster previste nel programma un autore dovrà trovarsi vicino al proprio poster per fornire chiarimenti agli eventuali interessati. Sul sito del Convegno sarà disponibile un template e il logo del convegno per chi desiderasse inserirlo nel poster.   N.B.: Salvo diversa comunicazione personale, comunicazioni e poster risultano accettate nella forma in cui sono stati presentati, salvo minime modifiche redazionali.  

VISITA AL PARCO DEL CASTELLO REALE E AL CENTRO CICOGNE E ANATIDI DI RACCONIGI (SIC IT1160011) E CENA SOCIALE.

Il pomeriggio di venerdì 29 settembre 2017 sarà dedicato alla Visita al Parco del Castello Reale e al Centro Cicogne e Anatidi di Racconigi e alla successiva Cena Sociale. Chi non lo avesse ancora fatto, è caldamente invitato a iscriversi, tassativamente entro il 15 settembre 2017. Il contributo per la Cena Sociale è di 35,00 € (per gli accompagnatori non iscritti al Convegno: 50,00 €) e deve essere versato contestualmente alla quota di iscrizione. In questo contributo è anche compreso lo spostamento in pullmann da Torino e Racconigi e ritorno per chi volesse usufruirne (vi invitiamo a specificarlo qualora non l’aveste ancora fatto sempre entro il 15 settembre). Chi avesse precedentemente manifestato la volontà di partecipare alla giornata e alla Cena Sociale, ricordiamo che la partecipazione alla stessa è garantita solo a fronte del pagamento della quota di partecipazione. Invitiamo quindi tutti i partecipanti a versare la quota al più presto. Chi non l’ha già versata, potrà provvedere con Bonifico Bancario all’IBAN indicato sopra (specificando nella causale “contributo per la cena sociale”), oppure regolarizzare al momento della registrazione. Sarà inoltre possibile partecipare alla Cena Sociale per coloro che si iscriveranno al XIX CIO direttamente a Torino, ma non oltre mercoledì 27 settembre 2017. La Cena Sociale si svolgerà presso il Ristorante Castello dei Solaro, a pochi minuti di distanza da Racconigi (http://www.castellodeisolaro.it), che raggiungeremo dopo la visita al Parco del Castello Reale e al Centro Cicogne e Anatidi di Racconigi e la partecipazione ai previsti eventi collaterali in loco.

FLEDGLING DINNER

Fledgling Dinner e incluso Workshop “Tricks of the Trade” (a cura di Dan Chamberlain ed Enrico Caprio). Per la prima volta durante un convegno di ornitologia presentiamo un evento dedicato ai giovani ornitologi. L’evento vuole costituire un momento di aggregazione e di inclusione per ornitologi all’inizio della propria carriera. I partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi e conoscere ornitologi professionisti sia in ambito accademico che al di fuori dell’università, in un contesto assolutamente informale. Per chi fosse interessato all'evento è possibile iscriversi seguendo le istruzioni riportate nella pagina http://www.gpso.it/xix-convegno-italiano-di-ornitologia/evento-giovani-ornitologi-fledglings-28-settembre. Per motivi organizzativi, dato il numero limitato di posti a disposizione, è consigliabile comunicare la partecipazione all'evento entro il 31 agosto.

EVENTI COLLATERALI

  • 27 settembre, mattino – TORINO, Corso di tecniche tassidermiche a fini scientifici (a cura di G. Boano e M. Pavia). Il corso si terrà presso il DBIOS nella mattina di mercoledì 27 settembre (http://www.gpso.it/xix-convegno-italiano-di-ornitologia/corso-tassidermia)
  • 29 settembre, mattino – RACCONIGI, Mostra dei lavori a carattere ornitologico eseguiti dai bambini della Scuola dell’infanzia “Salvo d’Acquisto” di Racconigi e della mostra fotografica realizzata dai ragazzi delle scuole del Parco del Monviso.
  • 29 settembre, mattino – RACCONIGI, Laboratori didattici sulla natura e sull'avifauna con i bambini delle scuole; prove di birdwatching per le scolaresche
  • 29 settembre, pomeriggio – RACCONIGI, Inaugurazione Info-Point del Parco del Monviso
  • 29 settembre, pomeriggio – RACCONIGI, Inaugurazione della mostra di disegno naturalistico di Giulia Moglia
  • 29 settembre, pomeriggio – RACCONIGI, presentazione del libro “Il mio primo grande libro sugli uccelli” a cura di Francesco Barberini
  • 29 settembre, pomeriggio – RACCONIGI, visita alla mostra di disegno naturalistico di Dario Cornero


  ESCURSIONI (DOMENICA 1 OTTOBRE 2017)

Il XIX CIO propone due escursioni, il cui costo (spostamento, pranzo ed eventuale ingresso al Centro Visita), totalmente a carico dei partecipanti, verrà saldato al momento della Registrazione. Le escursioni saranno fatte in pullman con partenza e rientro a Torino.   Per motivi organizzativi vi chiediamo di indicare, nel modulo di iscrizione, se intendete effettuare l’escursione e a quale delle due escursioni intendete partecipare.

Escursione nel Bosco dell’Alevè – Parco del Monviso   Il Bosco dell’Alevè fa parte dei SIC/ZPS in gestione al Parco del Monviso ed è una cembreta molto antica e ben conservata dove è possibile osservare nocciolaie, cince da ciuffo, cince alpestri, galli forcelli, picchio muratore e aquila reale. L’organizzazione della gita prevede un giro ad anello con possibilità di pranzo presso Rifugio Grongios Martres (25 posti massimo), al rientro dal giro. Dislivello circa 400 metri, tempo circa 3 ore tra andata, ritorno e "soste ornitologiche". Per chi non se la sentisse di camminare è possibile fermarsi al rifugio ai margini del bosco raggiungibile in 20 minuti di cammino e con minimo dislivello.   Link percorso: https://www.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=13611207 Link rifugio: http://www.grongiosmartre.com Link Parco del Monviso: http://www.parcomonviso.eu/

Escursione in Valle Gesso della Barra e al Centro Uomini e Lupi – Parco Alpi Marittime   Il Parco delle Alpi Marittime è il più esteso parco regionale piemontese. Nato per conservare sia le popolazioni di stambecco e camoscio che l’alta biodiversità floristica dell’area, ospita oggi sul suo territorio anche un branco di lupi. Ma ancor prima dell’arrivo in questa valle, il lupo è stato oggetto di un’attenzione particolare: a lui è stato dedicato il Centro Faunistico Uomini e Lupi, con l’obiettivo di contribuire a creare una cultura di convivenza fra uomo e lupo e di rappresentare un’occasione di valorizzazione del territorio protetto. Il centro ospita oggi 11 individui di lupo italiano (Canis lupus), alcuni recuperati feriti o debilitati, altri nati in questo centro nel 2016. Il Parco delle Alpi Marittime è stato anche uno dei protagonisti nel progetto di reintroduzione del gipeto (Gypaetus barbatus) in Italia. Questo avvoltoio, che ormai ha colonizzato tutte le Alpi, è presente nel Parco con un individuo stabile, insediatosi a pochi chilometri dal sito di rilascio del Vallone della Barra. Durante l’escursione sarà possibile visitare il centro faunistico mentre l’escursione per cercare di osservare il gipeto avrà un dislivello di 150 m e tempo di circa 3 ore fra andata e ritorno, con ampi spazi dedicati all’osservazione. Possibilità di organizzazione pasto presso ristorante in zona o al sacco.   Link Parco naturale Alpi Marittime: http://www.parcoalpimarittime.it/ Link Centro Uomini e Lupi: http://www.parcoalpimarittime.it/la-visita/punti-d-interesse/centro-uomini-e-lupi  

Cliccando qui accederete al il Programma Scientifico dettagliato con le diverse sessioni in cui si articola il XIX Convegno Italiano di Ornitologia e i titoli e orari delle diverse comunicazioni scientifiche e dei Workshop   Per qualsiasi dubbio o richiesta informazioni invitiamo tutti a consultare il sito web del XIX CIO (www.gpso.it/xix-convegno-italiano-di-ornitologia) o a scriverci a cio2017torino@gmail.com  

  Arrivederci a Torino!  

Il presidente del CISO Giuseppe Bogliani  

Il presidente del comitato scientifico Giovanni Boano Il presidente del comitato organizzatore Marco Pavia